Corsi di inglese personalizzati per privati e per l'impresa
Corsi di inglese personalizzati per privati e per l'impresa 

Regolamento dei corsi

 

1. Studente e docente decidono la durata del corso: da 10 fino a 30 ore.

 

2. Studente e docente concordano giorno/i e orario/i fissi di lezione e stilano il calendario delle lezioni. Anche qualora il calendario non venga stilato esplicitamente, le lezioni si terranno tutte le settimane utili, ovvero tutti i giorni feriali.

 

3. Lo studente si impegna a frequentare il corso in maniera regolare, sia che si stabiliscano giorni e orari settimanali fissi oppure flessibili. Non è possibile sospendere o interrompere il corso per qualsiasi motivo.

 

4. Qualora lo studente voglia modificare una data di lezione, può proporre al docente un altro giorno/orario all'interno della stessa settimana di lezione. Qualora il docente non possa fare lezione nelle date alternative proposte, lo studente dovrà cancellare la lezione nei modi previsti al punto 6.

 

5. La lezione inizia e finisce agli orari stabiliti, anche qualora vi siano ritardi da parte dello studente. Qualora il ritardo fosse dovuto al docente, il tempo perso verrà recuperato.

 

6. Qualora lo studente avesse necessità di annullare una lezione, può farlo informando il docente via SMS o WhatsApp. E' possibile annullare solo 1 lezione per ogni ciclo da 10h, dopodiché le lezioni non svolte dovranno essere comunque regolate, indipendentemente dalla motivazione per cui sono state annullate. Lo studente è tenuto a prendere nota delle lezioni che ha annullato e tenerne conto. Se lo ha dimenticato, può chiedere al docente informazioni a riguardo. Ogni ora annullata verrà sempre e comunque conteggiata. Alla fine di ogni ciclo da 10h, il docente provvederà a far recuperare 1h di lezione.

Le lezioni di gruppo non possono essere annullate.

 

7. Se lo studente prevede di dover annullare un numero consistente di lezioni, può acquistare, ad inizio corso, la possibilità di annullare fino al 50% delle lezioni per pacchetto (maggiorazione di 20% sul prezzo del corso).

 

8. Le lezioni singole si regolano volta per volta. I corsi si possono pagare a rate, in pacchetti da 10 ore. Le tariffe generalmente rimangono in vigore dal 1 Settembre fino al 31 Agosto dell'anno successivo, sebbene possano subire variazioni durante l'anno, di cui gli studenti vengono informati con almeno 30 gg di anticipo.

 

9. La fattura fiscale viene emessa a pagamento avvenuto. Non è soggetta a ritenuta d'acconto (IVA).

 

10. Le quote versate non sono rimborsabili.

 

11. Lo studente che inizia un corso accetta automaticamente il Regolamento e si impegna a rispettarlo.

 

Domande e risposte

 

- E' possibile concordare un calendario con alcune interruzioni, ovvero con alcune settimane senza far lezione?

Se, a causa di impegni già presi, lo studente ha la necessità di saltare 1 settimana di lezione, lo deve comunicare al docente ad inizio corso. Queste interruzioni, tuttavia, devono essere approvate dal docente e solamente ad inizio corso. E devono avere carattere del tutto eccezionale.

 

- Perché non è possibile sospendere il corso per un periodo?

Perché il docente deve pianificare le proprie attività e il proprio calendario. Lo studente può decidere di acquistare pacchetti da 10h valutando di volta in volta se rinnovare il corso o meno. Le 10h sono l'unità minima per un corso e per poter programmare e pianificare. Lo studente non può impegnarsi per meno di 10h.

 

- Perché è possibile annullare soltanto 1h di lezione ogni 10?

Il docente si impegna con lo studente a svolgere lezione tutte le settimane e per questo impegna il suo tempo a discapito di altri possibili studenti e attività. Lo studente si prende l'impegno di garantire il regolare svolgimento della lezione (o delle lezioni). Usato il bonus di annullamento, lo studente è consapevole che dovrà comunque pagare il servizio, come accade normalmente nelle scuole di lingue, indipendentemente da quelle che sono le motivazioni dell'annullamento della lezione (malattia, imprevisti di qualunque tipo, ecc.).

 

- Perché questo limite non si applica al docente?

Perché è a tutela di chi offre il servizio, il quale non ha alcun interesse a non erogarlo. L'annullamento della lezione va sempre a svantaggio del docente, e questo rappresenta una garanzia per lo studente. Il docente, tuttavia, si impegna formalmente affinché la didattica si svolga nel modo più costante, e dunque produttivo, possibile. 

 

- Cosa posso fare se sono costretto ad annullare diverse lezioni?

Se lo studente sa già che dovrà saltare diverse settimane di lezione, può acquistare, ad inizio corso, la possibilità di annullare fino al 50% delle lezioni per pacchetto (con maggiorazione di 20% sul prezzo del corso). Se, invece, l'annullamento delle lezioni è dovuto a fatti non prevedibili, può sempre richiedere al docente di fare lezione in giorni/orari alternativi, sempre nella stessa settimana di lezione, a patto che il docente abbia disponibilità.

 

- Perché i pacchetti di ore si pagano in anticipo?

Il pagamento anticipato è a garanzia dell'impegno che lo studente si prende di frequentare regolarmente il corso per un determinato numero di ore (almeno 10).

 

 

 

Dr Emilio Zampieri, PhD

Docente libero professionista di lingua e cultura inglese

www.emiliozampieri.it

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Emilio Zampieri English - emilio.zampieri@gmail.com, 347 2208699. P.IVA 04622620286 - Informativa sulla privacy e sull'uso dei cookie